Facciamo Festa alle repressioni

Bologna, 28 marzo 1976

“Abbiamo imparato a stare assieme, uniti contro la tristezza di questa società, il mercato dei piaceri che si rende sempre più puro spettacolo dei propri riti: la spesa al sabato, il cinema, la famiglia, la prestazione.
FACCIAMO FESTA ALLE REPRESSIONI.
Prendiamoci la piazza, liberiamo i desideri dalle galere del quotidiano.” (A/traverso)

 

3 comments

  1. FLETZER E’ VIVO E VEGETO E LOTTO E GIOISCO ANCHE INSIEME A VOI

    scusate ma io sono vivo anche se non ho trovato mia foto e chi mi ha dato per spacciato. pare si chiami chi è questo dino ravaglia che mi da per morto ciao a tutti e tutte e complimenti a enrico scuro

  2. io ero li…sul ponteggio…….quanti ricordi…..un po commozione……grazie, sono bellissime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *